«Sicurezza con il cuore»

L’ufficio di consulenza per la sicurezza sul lavoro UCSL è il primo interlocutore per un supporto pratico inerente tutti gli aspetti della sicurezza sul lavoro e della tutela della salute nel settore delle costruzioni. L’UCSL promuove regolarmente delle campagne di informazione e prevenzione per il settore edile. Così, l’UCSL sensibilizza i superiori e i dipendenti sugli importanti temi legati alla sicurezza sul lavoro e alla tutela della salute. Sostiene inoltre lo sviluppo di una cultura della sicurezza positiva e promuove il lavoro di prevenzione nelle aziende.

 

«La tua sicurezza, il nostro obiettivo comune» è il titolo della nuova campagna di sensibilizzazione. A cosa mira?

Monica Fernandez, specialista della sicurezza e responsabile dell’UCSL: Il nostro obiettivo è di rendere le persone toccate da questi temi in attori consapevoli. Informiamo i dipendenti sulle misure di protezione efficaci e li incoraggiamo a contribuire in modo proattivo alla sicurezza sul posto di lavoro.

 

L’UCSL fornisce dei poster magnetici da collocare sui container da cantiere. Perché è mostrata l’immagine di una madre con un bambino?

La sicurezza con il cuore è l’appello con cui vogliamo ricordare ai lavoratori edili che ci sono persone care, grandi e piccine, che li attendono a casa e che dunque non stanno proteggendo solo se stessi. Per i loro cari il regalo più bello è quando tornano a casa dal cantiere sani e salvi ogni giorno...

 

… secondo il motto: tu sei il professionista sul cantiere…

… e l’eroe a casa.

 

Come possono gli impresari costruttori ottenere i poster?

È possibile ordinarli gratuitamente in tedesco, francese e italiano nello shop online della Società Svizzera degli Impresari-Costruttori. È inoltre possibile scaricarli cliccando sul codice QR presente sui volantini informativi.

 

Perché sono stati fatti dei volantini?

I volantini trasmettono messaggi mirati ai dipendenti in 7 lingue e li sensibilizzano sulle misure e sulle norme di sicurezza più importanti in materia di protezione contro le cadute, la protezione dell'udito e la protezione dai raggi solari.

 

Chi può ordinare i poster?

In genere sono i direttori d’azienda, i conduttori dei lavori, i capi muratore come responsabili di linea e i PREPOSTO. Le imprese edili possono sostenere questa campagna di prevenzione appendendo i poster magnetici nei container da cantiere in modo che siano ben visibili, affrontando il tema con i propri dipendenti e incoraggiandoli a leggere i messaggi e a discuterne.

 

La cultura della prevenzione sul posto di lavoro…

... è fondamentale per questo. Il dipendente deve seguire le istruzioni del datore di lavoro in materia di sicurezza sul lavoro e tutela della salute e osservare le regole di sicurezza generalmente riconosciute. In particolare, deve utilizzare i dispositivi di protezione individuale e utilizzare correttamente le installazioni di sicurezza. È molto importante che ognuno abbia il diritto di interrompere il lavoro in caso di pericolo e di segnalare tempestivamente al proprio responsabile eventuali difetti legati alla sicurezza che non può risolvere da solo. È un gioco di squadra. Praticare una cultura del feedback contribuisce significativamente a uno scambio utile e proficuo per tutti. Solo così è possibile garantire la sicurezza e la salute di tutti i lavoratori edili.

 

 

Autore: Max Fischer

Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni, contattare Davide Rotanzi, l’Ufficio di consulenza per la sicurezza sul lavoro (UCSL), all’indirizzo consulenza@ucsl-​costruzione.ch

Circa l'autore

pic

Schweizerischer Baumeisterverband

[email protected]

Condividi questo articolo