Digitalizzazione nel settore della costruzione

La HG Commerciale si è posta l'obiettivo di essere leader nell'innovazione della digitalizzazione e sta costantemente e conseguentemente ampliando la sua offerta digitale. Con l'innovativo shop online di HGC i clienti beneficiano di un canale aggiuntivo.

 

Il negozio online di HGC funge da piattaforma informativa e di ordinazione. In questo modo i clienti hanno accesso 24 ore su 24 alle informazioni su articoli, scorte e prezzi. «I numerosi riscontri positivi da parte di tutti i settori ci incoraggiano ad ampliare ulteriormente i nostri servizi digitali» afferma Goran Stojanov, consulente alla clientela dello shop online. Egli è anche lieto di presentare l'ultimo progetto: «D'ora in poi, per ogni articolo dello shop online di HGC è possibile creare un'etichetta con un'immagine, un numero di articolo e una descrizione, semplicemente premendo un pulsante. Ciascuna di queste etichette ha un proprio codice QR. Utilizzando l'app del negozio HGC, questo codice QR può essere scansionato, aumentando notevolmente l'efficienza nel caso di riordino» spiega.

Goran Stojanov ha già potuto dotare i magazzini e le officine di diversi clienti del codice QR HGC. In questo modo si mantiene un certo ordine e si semplifica la panoramica della merce in stock. «I responsabili delle imprese di costruzioni confermano che i loro ordini possono essere eseguiti in modo efficiente e senza errori» riferisce Stojanov.

In passato, la rottura di stock veniva registrata su un «fogliaccio». Le informazioni venivano poi trasferite su una richiesta di acquisto e inviate a HGC. Grazie al nuovo codice QR e alla funzione di scansione nell'app HGC shop il cliente ordina direttamente la merce mancante senza perdere tempo.

«Con il container per materiali HGC, i nostri clienti beneficiano anche direttamente in cantiere di una gestione efficiente delle merci basata sullo stesso principio. Il container di materiali HGC è fornito da HGC, viene stoccato in accordo con il cliente e viene fornito con le etichette degli articoli corrispondenti con codici QR» continua Stojanov. E dà un consiglio: «Parlate del codice QR con il vostro referente HGC: ne sarete entusiasti».

 

 

Circa l'autore

pic

Susanna Vanek

Redattrice / Specialista in comunicazione

[email protected]

Condividi questo articolo